Gay Pride Svizzera: 34000 sfilano a Neuchatel

di

Soddisfatti gli organizzatori: eravamo solo 300 nel '79.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


NEUCHATEL (Svizzera) – Gay Pride anche in Svizzera, nella cittadina di Neuchatel, invasa oggi da 34 mila manifestanti (secondo le stime degli organizzatori) che hanno sfilato per "l’orgoglio omosessuale". Un grosso risultato, sottolineano gli organizzatori, se si considera che al primo Gay Pride in Svizzera, nel 1979, parteciparono solo 300 persone.

Il corteo ha proceduto al ritmo degli slogan con i quali i manifestanti hanno chiesto il riconoscimento del diritto per le coppie omosessuali di convolare a nozze e adottare figli. La Svizzera ha approvato di recente un provvedimento legislativo che permette a ogni omosessuale di ottenere un riconoscimento del proprio partner davanti alla legge, ma la misura esclude la possibilità di matrimonio o l’adozione di figli.

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...