GB: Chiude Queercompany.com

di

Nato da poco meno di due anni, aveva anche lanciato una rivista cartacea. Ora è in liquidazione.

574 0

Il sito web Queercompany e la pubblicazione "sorella" Fable magazine hanno chiuso lunedì mattina.

«Congeliamo la compagnia stamane mentre la mettiamo in vendita – ha detto Steve Bustin, rappresentante di Queercompany a Gay.com UK – Siamo in negoziazione con molti editori per venderla e la situazione è in continuo cambiamento».

Bustin ha confermato che tutto lo staff sia di Queercompany che della rivista Fable è stato licenziato.

Cedric Maloux, esponente di Gay.com, ha commentato: «E’ sempre triste sentire della chiusura di una azienda gay. Qui in Gran Bretagna, noi abbiamo lanciato il sito tre mesi prima di Queercompany e ora siamo nella posizione fortunata di essere considerati un ottimo investimento. Questo non sarebbe successo senza il sostegno dei nostri sponsor, dei nostri utenti e senza l’impegno dello staff inglese. Li ringrazio tutti per questo».

Fondata e condotta da Dominic Richards e Henriette Morrison, Queercompany.com è stata lanciata nel novembre del 2000. La pubblicazione sorella Fable fu lanciata alla fine dell’anno con un grande impegno pubblicitario.

Nell’aprile del 2000, Queercompany si assicurò un finanziamento di 5.73 milioni di Euro dalla Smedvig Capital Ltd.

di Gay.com UK

Leggi   Coppia gay si tiene per mano, gli spaccano un bicchiere in faccia
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...