Genova Pride: ecco il logo ufficiale e il sito

di

Presentato oggi il logo del prossimo Pride: la Lanterna a simboleggiare la città che lo ospita, l'immancabile arcobaleno e il riferimento ai 40 anni dalla rivolta di Stonewall.

926 0

I 40 anni di vita del movimento omosessuale vengono ricordati nel logo del Gay Pride di Genova: accanto alla Lanterna, simbolo della città, scelta per indicare il luogo dell’evento, c’è un cerchio rosso con la scritta "40 anni in movimento". A nulla sono servite le proteste di An e Fi che hanno chiamato in causa addirittura il ministro della Difesa contro la possibilità che nel simbolo venisse utilizzata la storica lanterna. "Il 28 giugno 1969 a New York – ricorda il segretario nazionale dell’Arci Gay Riccardo Gottardi -, avveniva l’ennesimo raid della polizia allo Stonewall Inn, bar frequentato da gay ma soprattutto da transgender e ci fu una ribellione. Fu la rivolta di Stonewall".

"Quella notte di giugno è stata l’inizio di una svolta – continua Gottardi – e da quel giorno abbiamo fatto molta strada. Un compleanno che siamo orgogliosi di festeggiare in Liguria, dove il 5 aprile del 1972 è nato il movimento omosessuale italiano". Per la prima volta il movimento include nel logo stesso del Pride esplicitamente anche le identità queer e intersessuali. E’ stato intanto attivato il sito www.genovapride.it con tutte le notizie sulle iniziative dei prossimi mesi.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...