George Michael: molto eccitante essere arrestato

di

La rivista online Rockol riporta le dichiarazioni di George Michael, intervistato dalla rivista Attitude, riguardanti l'episodio in cui il cantante fu arrestato nel 1998.

2770 0

LOS ANGELES – La rivista online Rockol riporta le dichiarazioni di George Michael, intervistato dalla rivista Attitude, riguardanti l’episodio in cui il cantante fu arrestato nel 1998 con i pantaloni abbassati da un poliziotto in borghese nei bagni pubblici di un parco di Los Angeles (allora, il quotidiano popolare britannico “The Sun” sparò la notizia con l’immortale titolo “Zip me up before you go-go”). L’ex Wham ha svelato che per lui fu eccitante essere arrestato. George, 40 anni, da lungo tempo impegnato in una relazione fissa, ha detto alla rivista Attitude: “Sì, essere beccato fu una bella sensazione. Una sensazione veramente eccitante. Penso che per me sarà impossibile essere nuovamente eccitato in quel modo. Il senso di colpevolezza è una botta di adrenalina”.

Tutti gli articoli su:
Personaggi:

Commenta l'articolo...