Germania: prime nozze gay per un deputato

di

Il verde Volker Beck potrebbe essere il primo rappresentante del Bundestag ad approfittare della legge tedesca sui matrimoni gay in vigore dal primo di agosto.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Mentre gli uffici del registro tedeschi vengono già inondati di richieste di matrimoni omosessuali, il deputato verde tedesco Volker Beck avrebbe annunciato venerdì scorso la sua intenzione di sposarsi con il suo compagno Jaques Kaufmann, di 44 anni, in quelle che saranno le prime nozze gay del Bundestag. Lo riporta il quotidiano tedesco "Bild" che precisa che Beck, 40 anni, unico deputato della Camera Bassa del Parlamento tedesco che ha dichiarato di essere gay, ha detto: «Amo Jaques e vogliamo sposarci».

Il deputato verde ha emanato un comunicato in cui afferma che «non possiamo confermare né smentire l’articolo del Bild», precisando che lui non ha rilasciato nessuna dichiarazione al quotidiano sui suoi progetti privati. «Beck deve, per cominciare, chiedere l’opinione del suo compagno, prima di fissare una data», si legge nel comunicato.

«Per Beck, cittadino di Colonia e fedele alle tradizioni di questa città, la cerimonia potrebbe svolgersi solo nella sala storica del municipio di questa città». In ogni caso, «Beck pone particolare rilevanza al fatto che la vita privata di un uomo politico gay venga rispettata».

Lo scorso mercoledì, la Corte Costituzionale tedesca aveva rifiutato di bloccare la legge che istituisce un contratto di convivenza per gay e lesbiche, rigettando il ricorso dei Laender di Baviera e Sassonia. La legge, che è stata adottata all’inizio dello scorso mese di dicembre dal Parlamento tedesco contro la volontà dell’opposizione cristiano-democratica, dovrebbe entrare in vigore il prossimo primo agosto.

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...