Giocatore di calcio denuncia chi lo accusa di essere gay

di

Prima i messaggi sul sito della squadra di calcio, poi la porta di casa tapezzata di foto e cartelli che alludono alla sua presunta omosessualità. Esasperato, il calciatore...

506 0

Le ha vissute come delle offese, lui, etero convinto, quelle continue insunuazioni sulla sua presunta omosessualità. E la cosa lo ha infastidito al punto di ricorrere ai carabinieri presso la cui caserma ha sporto denuncia contro ignoti per diffamazione. La vittima delle insinuazioni è un giovane di Chiampo, nel vicentino, noto in paese per essere uno dei giocatori di una locale squadra di calcio sul cui sito web, molto frequentato, un tifoso aveva lasciato alcuni commenti con il nome di ‘Marco’ o ‘Marchino’ alludendo, appunto, all’omosessualità del giovane. 

Si era spinto oltre, il tifoso, descrivendo il comportamento in campo dello psortivo più come mirato alla ricerca di un compagno che non a segnare un gol o a fermare la squadra avversaria.

La cosa è degenerata quando il calciatore, svegliandosi una mattina nella sua abitazione di Chiampo, aveva trovato, proprio fuori dalla porta di casa, una serie di cartelli, con tanto di foto e di messaggi inequivocabili sul suo presunto orientamento sessuale. 

Irritato da tanta sfacciataggine, ilragazzo si è rivolto ai carabinieri. L’ipotesi è che l’autore, sia dei messaggi sul web che dei cartelli davanti casa, sia lo stesso.

Leggi   Sydney, ragazzo gay vittima di attacco omofobo salvato da tre drag queen
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...