Giovane gay aggredito e denudato a Firenze

di

Lo hanno aggredito, derubato e lasciato in mutande per strada. E' accaduto ieri sera nel capoluogo toscano. Il ragazzo ha sporto denuncia. Gli inquirenti seguono la pista dell'omofobia.

11316 0

Un giovane gay fiorentino è stato aggrediti ieri intorno alle 23.30 in viale Machiavelli, nel capoluogo toscano. I suoi aggressori, lo hanno denundato, picchiato selvaggiamente e poi gli hanno rubato il portafoglio, lasciandolo in mutande in strada intorno alla mezzanotte. Fortunatamente la vittima ha sporto denuncia al comando dei carabinieri di palazzo Pitti.

Adesso i militari stanno svolgendo indagini seguendo la pista dell’omofobia, visto che il ragazzo, di professione parrucchiere, ha dichiarato di essere omosessuale e che questa potrebbe essere la causa scatenante dell’aggressione.

Leggi   "Meglio morto che gay": 14enne ucciso dal padre omofobo
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...