Giulio Spatola è il nuovo vicepresidente di Mr Gay Europe

di

Il Mister Gay Europe uscente è stato scelto come vicepresidente della Fondazione che organizza ogni anno il concorso. "E' un vero onore avere questa responsabilità" ha dichiarato. "Supporterò...

2077 0

Passato il testimone allo spagnolo Miguel Ortiz, Giulio Spatola, Mister Gay Europe 2010/2011 non ha comunque lasciato la famiglia del concorso. Infatti, l’italiano è stato nominato vicepresidente della Fondazione Mister Gay Europe. "E’ un vero onore avere questa responsabilità" ha dichiarato Giulio. Ma qual è il compito del vicepresidente della fondazione? "Oltre al mio attuale lavoro sul blog e nei video – ha spiegato il neo vicepresidente – rappresenterò la fondazione quando il presidente non potrà farlo e contribuirò fortemente all’organizzazione del prossimo concorso".

"Inoltre – ha aggiunto Giulio  Spatola, che nel 2010 è anche stato eletto Mister Gay Italia – supporterà Miguel, Mister Gay Europe 2012, durante quest’anno. Primo passo: imparare l’inglese!". 

Giulio Spatola, che è stato un ottimo Mister Gay Europe, dunque, adesso metterà la propria esperienza a disposizione del suo successore, oltre a continuare ad impegnarsi, e questa volta con un ruolo dentro la fondazione, a rappresentare le persone lgbt in Europa.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...