Giulio Spatola è Mister Gay Europe 2011

di

Il Mister gay italiano si è aggiudicato anche la fascia europea. "Dedico la vittoria all'attivista ugandese ucciso a gennaio David Kato". Seconda classificata la Svezia e terza l'Irlanda.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
3891 0
3891 0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Giulio Spatola, 26 anni, è stato incoronato Mr. Gay Europe 2010/2011. Il MIster gay italiano l’ha spuntata su Christo Willesen, 25 anni, dalla Svezia (secondo classificato) e Barry "Baz" Francis Gouldsbury, 27 anni, dall’Irlanda (terzo classificato). "Voglio dedicare questo premio a David Kato, l’attivista gay ucciso in Uganda a gennaio", ha detto Spatola al pubblico dopo l’incoronazione.

Prima di partecipare al concorso europeo, Spatola ha detto di avere intenzione di “parlare della situazione italiana sui diritti lgbt e sull’omofobia. Una situazione di difficoltà per chi vive ogni giorno frustrato dalla discriminazione sessuale ma che potremmo estendere a tutti coloro che raccolgono ogni giorno i frutti amari del governo Berlusconi. L’Italia è in Europa col portafogli e sulla mappa, ma non con la politica e di sicuro non con la mentalità."

Leggi   Omicidio Varani, Marco Prato shock: “Sul mio telefonino foto del vip nudo. Scoppierà una bomba". E fa i nomi

Regista e hotel manager, Spatola ha fra i suoi hobby il cinema, la musica, la discoteca e la palestra. Nell’agosto scorso è stato incoronato al concorso di Mister Gay Italia che si è svolto a Torre del Lago.

Il concorso si è svolto a Poiana Brasov, in Romania, nazione che si è anche aggiudicata il Peoples’ Choice Award per le votazioni online. Gli altri premi in palio sono andati alla Turchia – per la gara del talento -, alla Svezia per Mr. Photogenic and Mr. Congeniality. Giulio Spatola si è anche aggiudicato il premio di Mr. Gay Swim Wear.

 

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...