Grande Moda all’asta contro l’Aids

di

Partita ieri un'asta della durata di venti giorni per raccogliere fondi per l'Asa - Associazione Solidarietà Aids di Milano.

525 0

Un’asta di abiti da sera e lussuosi accessori indossati e appartenuti a tante celebrità italiane e internazionali si svolge da ieri sul sito internet e-Bay per iniziativa dell’ASA, l’associazione che dà assistenza a sieropositivi e malati di Aids cui sarà devoluto l’intero ricavato. L’asta durera’ 20 giorni fino al 18 febbraio.

A sfilare non saranno Afef o Vanessa Incontrada, ma i loro vestiti: un giubotto di pelliccia e un luccicante abito da sera. All’appuntamento non manchera’ il provocante abito rosso di Alba Parietti indossato per i suoi quarant’anni e lo scollatissimo vestito di Manuela Arcuri. Le stelle ‘italiane’ lasceranno nella seconda settimana la passerella alle star ‘internazionale’ (dall’8 al 18 febbraio) degnamente rappresentate dal fantastico tailleur di Nicole Kidman indossato a Venezia, dal giaccone sportivo di Naomi Cambell e dall’abito rosso di Pamela Anderson.

Per partecipare all’asta basta collegarsi al sito, iscriversi e rilanciare sul prezzo di partenza fissato a 1 euro.

Leggi   Aids, numeri in calo in Valle d'Aosta: "Ma c'è poca informazione"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...