Grosseto: corso sulle differenze sessuali

di

Corso di Formazione per Operatori Volontari "EDUCARE ALLE DIFFERENZE Pratiche non discriminatorie e tutela della sicurezza con particolare riguardo ai temi del genere e dell’orientamento sessuale"

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


GROSSETO – Il CESVOT Centro servizi volontariato toscana, e Arcigay Grosseto onlus Circolo ‘Leonardo da Vinci’, in collaborazione con Comune di Grosseto – Circoscrizione n.1 – Barbanella Centro Donna Grosseto CIGS- Centro Interculturale Glbt Senese– Circolo Ganimede onlus, organizzano il corso di Formazione per Operatori Volontari “EDUCARE ALLE DIFFERENZE Pratiche non discriminatorie e tutela della sicurezza con particolare riguardo ai temi del genere e dell’orientamento sessuale”, che si svolgerà sabato 22 e 29 novembre e 6 dicembre 2003 presso l’Arcigay Grosseto – via Parini 7/E – Grosseto.
Il Corso di formazione è rivolto a 30 volontari di associazioni che operano nel sociale e che non possono non confrontarsi con gli aspetti complessi legati all’identità di genere e ai diversi orientamenti sessuali. Questa proposta formativa apre un percorso che prevede un completamento con una parte più pratica ed esperienziale, legata alle attività di consulenza. L’approccio multidisciplinare offre una pluralità di strumenti di comprensione delle dimensioni esistenziali e sociali delle persone omosessuali, transessuali e bisessuali, tramite la presentazione di diverse esperienze. Il corso si articola in tre giornate.
Lo scopo del progetto è la promozione di una cultura delle diversità vissuta come fonte di arricchimento negli operatori culturali e sociali. La riflessione teorica e la conoscenza diretta con le specifiche realtà permetterà un approccio più rispettoso della personalità di gay, lesbiche, trans e bisessuali, realizzando al tempo stesso una diminuzione del disagio ed un miglioramento dei servizi.
Per informazioni ed iscrizioni rivolgersi al 348 7232426 gaysiena«libero.it
La partecipazione è prevista sino ad un massimo di 30 iscritti/e. In base alle esigenze formative ed organizzative dell’iniziativa, i responsabili selezioneranno le domande. Coloro che sono interessati a partecipare al corso devono far pervenire all’ indirizzo sopra indicato la scheda d’iscrizione (anche tramite fax od email). La partecipazione al corso e’ gratuita. Tutor: Giacomo Andrei
—————————————————————————- —-
IL PROGRAMMA
Sabato 22 novembre 2003 Arcigay Grosseto – via Parini, 7/E – Grosseto
Ore 9-10,30 Registrazione Allievi Presentazione del percorso formativo Giacomo Andrei (responsabile del corso)
Ore 10,30 – 13,30 LA COSTRUZIONE DELLA SOGGETTIVITA’ (1° lezione) docente Margherita Graglia (psicologa e psicoterapeuta) Interazione coi partecipanti
Ore 15,30 – 18,30 LA COSTRUZIONE DELLA SOGGETTIVITA’ (2° lezione) docente Margherita Graglia (psicologa e psicoterapeuta) Interazione coi partecipanti
Sabato 29 novembre 2003 Arcigay Grosseto – via Parini, 7/E – Grosseto
CULTURA DELLE DIFFERENZE. Approccio multidisciplinare.
Ore 9 –12 -Il femminismo e il movimento lesbico: la storia e gli ideali . Maria Cristina Gramolino (docente di storia e presidente di Arcilesbica Nazionale)
Ore 12-13,30 Dibattito ed interazione tra gli allievi Giacomo Andrei (responsabile del progetto)
Ore 15,30 – 18,30
-il movimento gay: excursus storico tra scienza, filosofia e diritto . Sergio Lo Giudice (docente di storia e presidente di Arcigay Nazionale)
Sabato 6 dicembre 2003 Arcigay Grosseto – via Parini, 7/E – Grosseto
Ore 9 – 13,30
LE SCIENZE PSICOLOGICHE E LE SCIENZE SOCIALI (1° parte) docente Margherita Graglia (psicologa e psicoterapeuta) Interazione coi partecipanti
Ore 15,30 – 17,30
LE SCIENZE PSICOLOGICHE E LE SCIENZE SOCIALI (2° parte) docente Margherita Graglia (psicologa e psicoterapeuta) Interazione coi partecipanti
Ore 17,30 – 18,30
Somministrazione test di Gradimento e Verifica

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...