HIV: parte sperimentazione del vaccino Merck

di

Hiv Vaccine Trials Network (HVTN) e la casa farmaceutica Merck & Co. Inc. hanno iniziato una sperimentazione multicentrica del vaccino sviluppato dalla Merck.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


ROMA – Hiv Vaccine Trials Network (HVTN) e la casa farmaceutica Merck & Co. Inc. hanno iniziato una sperimentazione multicentrica del vaccino sviluppato dalla Merck. La sperimentazione prevede il coninvolgimento di ben 18 cittá diverse.
È la prima collaborazione tra la Merck e l’HVTN, una rete di ricerca clinica mondiale supportato dall’Istituto Nazionale di Allergologia e Malattie Infettive (NIAID).Con circa 14.000 nuove infezioni al giorno, la maggior parte delle quali avviene in paesi in via di sviluppo, sperimentare un possibile vaccino in tutte le regioni affette con differenti ceppi del virus è cruciale.
Le sperimentazioni saranno condotte in diverese popolazioni degli Stati Uniti, Puerto Rico, Brasile, Haiti, Malawi, Perú, Sud Africa e Thailandia utilizzando le sedi locali della HTVN combinate con un certo numero di quelle della Merck.
Nessun virus vivo è utilizzato nel vaccino, perció nessuno corre il rischio di infettarsi.
Circa 435 adulti HIV-negativi volontari parteciperanno allo studio, che è disegnato per stabilire se il vaccino è sicuro, ben tollerato, pratico da somministrare e capace di stimolare un’efficace risposta immunitaria all’Hiv negli esseri umani. La sperimentazione esaminerá anche se le differenze nella costituzione genetica di partenza, la situazione nutrizionale e i ceppi viral sono importanti per la sicurezza e l’efficacia del vaccino contro l’Hiv.

di Nadir notizie

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...