HIV, test rapido approvato in USA. Risultati in 60 secondi

di

Approvato in America il test rapido per l'HIV. Basta una goccia di sangue dal dito indice e 60 secondi del proprio tempo. "Si elimina la preoccupazione dovuta alle...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1269 0

La Food and Drug Administration, autorità americana incaricata di studiare e approvare nuovi farmaci, ha detto il suo sì definitivo al nuovo test HIV che permette di ricevere il risultato in appena 60 secondi. Il test rapido, di cui si parla da molto tempo, viene ritenuto un incentivo ad analizzare il proprio sangue alla ricerca del virus HIV.

Infatti, il tempo che passa da quando si esegue il test a quando i risultati sono disponibili, viene considerato da molti come causa di ansia eccessiva. Altri medici, però, ritengono che l’avere a disposizione un test così veloce e quindi semplice da eseguire (basta una goccia di sangue prelevata dal dito indice) potrebbe indurre la falsa percezione di poter avere rapporti a rischio.

Dall INST, la compagnia che ha inventato il test rapido ha affermato che questa nuova procedura è in grado di eliminare le preoccupazioni eccessive dovute al tempo eccessivo che passa tra le analisi e i risultati e che la velocità di analisi permette anche di sapere con più velocità se effettivamente si è sieropositivi con la possibilità anche di curarsi prima.

Leggi   Karl Schmid, inviato della ABC fa coming out: 'sono sieropositivo, basta tabù: non abbiate paura'
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...