I gay e le lesbiche divorziano meno degli etero, molto meno

di

Uno studio rivela una differenza non da poco. E rivela dati interessanti. Ecco i dettagli.

4149 0

Questa notizia scatenerà le ire dei paladini della “famiglia naturale”, ma tant’è.

Secondo uno studio condotto dal Williams Institute della Scuola di Legge dell’Università della California, che ha esaminato il tasso di matrimoni e divorzi tra le coppie dello stesso sesso da quando la Corte Suprema ha abolito il Defence of Marriage Act, le coppie gay e lesbiche divorziano meno di quelle etero. E la differenza non è poca. I dati raccolti dai ricercatori dicono che il numero di divorzi che seguono ai matrimoni egualitari è pari alla metà di quelli che si registrano tra le coppie eterosessuali. Se questo non fosse sufficiente, secondo i calcoli fatti, il tasso di matrimoni tra gay e lesbiche è destinato a raddoppiare entro il 2102.

Secondo il Williams Institute, le coppie dello stesso sesso sposate, divorziano ad un tasso dell’1,1 per cento, contro il 2 per cento di quelle etero.

I dettagli dello studio

“All’inizio del 2014 il Williams Institute ha raccolto i dati amministrativi su matrimoni, unioni civili e domestic partnership tra coppie dello stesso sesso nei 23 stati che le consentivano al momento in cui la raccolta è iniziata – fanno sapere dall’istituto -. Due stati distribuiscono dati sul divorzio: il New Hampshire e il Vermont. Altri sei forniscono quelli sulle interruzioni di unioni civili e domestic partnership: California, D.C, New Hampshire, New Jersey, Washington e Wisconsin. Estendendo lo studio a tutti gli otto stati, il tasso di separazioni tra persone dello stesso sesso è salito ad una percentuale di 1.6 l’anno”.

Lo studio rileva anche delle differenze tra le coppie di donne e quelle di uomini. “La prima analisi – si legge – rivela che le donne sono più portate a formalizzare la propria unione rispetto agli uomini. Le coppie di lesbiche sono il 51 per cento del totale delle coppie omosessuali negli Usa, mentre secondo i dati forniti dalle agenzie governative, il 64 per cento delle coppie che scelgono un istituto legale per il loro riconoscimento, sono formate da lesbiche“. Lo studio è interamente consultabile a questo link .

Leggi   San Francisco avrà un nuovo memoriale dedicato ad Harvey Milk
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...