I Queen ammessi nella Hall of Fame

di

I membri dei Queen, senza il fiammeggiante leader Freddie Mercury, riceveranno la più alta onorificenza del rock lunedì prossimo.

597 0

La famosa band rock dei Queen sarà introdotta nel luogo in cui vengono conferite le massime onorificenze a personaggi della cultura e dello spettacolo, la Hall of Fame, lunedì prossimo in una cerimonia in cui sarà presentata una rara esibizione dal vivo dei superstiti della band.

I Queen, il cui leader e cantante era il dichiaratamente gay e vivacemente istrionico Freddie Mercury, sono una band tra migliaia nominate pere l’ammissione alla Hall of Fame quest’anno, 28 anni dopo la registrazione del primo album del gruppo.

La morte di Mercury nel 1991 per complicazioni dovute all’Aids. ha portato il gruppo a fermarsi fino a che i membri superstiti – Brian May, Roger Meddows-Taylor, e John Deacon – si sono uniti al gruppo inglese dei %ive per un remake che ha raggiunto la vetta delle classificxhe del singolo "We Will Rock You".

di Gay.com

Leggi   Freddie Mercury: 26 anni fa la scomparsa del frontman dei Queen
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...