I tennisti gay alla Coppa Italia di Tennis

di

Da quest'anno l'A.T.OMO è anche associata alla Federazione Italiana Tennis ed una agguerrita squadra partecipa per la prima volta nella Coppa Italia Estiva maschile D4.

570 0

MILANO – Da quest’anno l’A.T.OMO è anche associata alla Federazione Italiana Tennis ed una agguerrita squadra partecipa per la prima volta nella Coppa Italia Estiva maschile D4: obbiettivo di quest’anno è ovviamente di fare esperienza, ma l’auspicio di tutti è che arrivi anche qualche buon risultato, per stimolare ancor di più, se ce ne fosse bisogno, la competizione tra i giocatori.
Gli incontri casalinghi si svolgeranno domenica 9 e domenica 30 maggio al Tennis Club Corvetto alle ore 9: amici e sostenitori sono attesi numerosi per dar man forte ai giocatori!
Nato nel 1990 per opera di alcuni amici frequentatori del Centro di Iniziativa Gay, l’A.T.OMO è un gruppo aperto a tutti, attualmente costituito da circa 50 membri, tutti residenti nell’area Lombarda. Ancora poche le tenniste lesbiche, che hanno aderito all’associazione: la presenza femminile è andata comunque sia pur lentamente crescendo negli ultimi anni.
L’età dei giocatori varia dai 18 ai 60 anni ed il livello di gioco consente a tutti di divertirsi. I giocatori si ritrovano tutte le settimane a Milano al Tennis Club Corvetto, la domenica pomeriggio, per dare vita a due ore intense di incontri.
L’avvenimento più importante della stagione è dal 1999 l’organizzazione dell’Italian Gay Open, un torneo internazionale di tennis aperto a giocatori gay che provengono da tutto il mondo, in calendario per la prima settimana di settembre.

Leggi   La lettera di un papà contro le bambine che giocano a calcio: "Mio figlio ha diritto a una squadra di soli maschi"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...