Le Iene tornano ad attaccare Anddos: “Portate le vittime di omofobia nelle dark room?”

di

Il nuovo servizio di Filippo Roma.

CONDIVIDI
111 Condivisioni Facebook 111 Twitter Google WhatsApp
11378 10

Iera sera è andata in onda un nuovo servizio delle Iene sul caso Unar-Anddos.

Dopo il fiume di polemiche degli ultimi giorni, le dimissioni del presidente dell’Unar Francesco Spano e la revoca del finanziamento di 55.000 euro previsto per il progetto anti-omofobia di Anddos, la Iena Filippo Roma è tornata sul caso, essenzialmente per rincarare la dose.

Nuova intervista a un ormai mortificato Spano, ma anche a Vladimir Luxuria e al presidente di Anddos, alla fine per confermare le accuse del servizio andato in onda domenica scorsa.

 

 

Leggi   Commonwealth, oltre 100.000 firme per la petizione che chiede la depenalizzazione del sesso gay
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...