Il 20 luglio Fortuyn sarà sepolto in Italia

di

Pim Fortuyn, il leader populista olandese assassinato il 6 maggio scorso, sarà sepolto nel villaggio di Provensano di San Giorgio della Richinvelda, vicino a Pordenone, il 20 luglio...

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


BRUXELLES – Pim Fortuyn, il leader populista olandese assassinato il 6 maggio scorso, sarà sepolto in Italia, nel villaggio di Provensano di San Giorgio della Richinvelda, vicino a Pordenone, il 20 luglio prossimo. Lo ha indicato oggi l’agenzia di stampa olandese Anp. Fortuyn è per ora sepolto provvisoriamente nella cappella di famiglia nel cimitero di Driehuis, vicino ad Amsterdam. La salma sarà trasferita in aereo verso l’Italia il 20 luglio. Stando a Marten Fortuyn, fratello del leader populista, partendo l’aereo farà prima un giro di alcuni minuti sopra Rotterdam, per permettere agli abitanti della sua città natale di salutarlo un ultima volta.

Fortuyn, un ex-professore di sociologia dandy, gay dichiarato, aveva espresso il desiderio prima della sua morte di essere sepolto in Italia, a Provensano, dove possedeva da alcuni anni una villa. L’assassinio di Fortuyn aveva suscitato una fortissima emozione in Olanda. Il suo partito, la Lista Pim Fortuyn, fondato solo pochi mesi fa, è diventato la seconda formazione politica olandese alle legislative del 15 maggio e dovrebbe entrare nella nuova maggioranza governativa di centro destra. Il presunto assassino di Fortuyn, un giovane militante animalista estremo arrestato poche ore dopo il delitto, finora non ha aperto bocca con gli inquirenti.

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...