Il Canada stava per stampare banconote con immagini di una coppia gay

di

Documenti della Bank of Canada diventati pubblici rivelano che l'istituto bancario aveva preso in considerazione l'idea di stampare banconote con coppie gay e altre immagini di diversità.

2361 0

Documenti interni da poco acquisiti dalla stampa canadese testimoniano che la Bank of Canada aveva considerato l’idea di stampare banconote che rappresentassero una coppia gay nel giorno del matrimonio.
Le banconote canadesi hanno subito un rinnovamento nel 2011, ma i primi disegni del nuovo corso sono stati elaborati già nel 2008. In quell’occasione, i designer considerarono la possibilità di utilizzare immagini che rappresentassero le diversità. Tra queste erano state prese in considerazione un matrimonio gay, un giocatore di basket in sedia a rotelle, una danza del dragone cinese, un giocatore di hockey di colore e un poliziotto con il turbante.

Il giocatore di hockey e la coppia gay sono state le opzioni scartate per prima, ma i documenti non ne rivelano le ragioni. Pare, tra l’altro, che i testi siano stati pesantemente censurati prima di essere resi pubblici.
Immagini del catalogo che venne realizzato in quell’occasione includevano le rappresentazioni di bambini di diverse etnie che costruivano un pupazzo di neve e che giocavano a hockey insieme, oltre che persone di culture diverse intente a festeggiare insieme la Giornata del Canada. Peccato che nessuna di queste immagini è mai approdata sulle banconote che, invece, rappresentano la Regina Elisabetta e il Primo Ministro canadese.
Ed è di qualche giorno fa la notizia che il governo canadese avrebbe finanziato un gruppo cristiano-evangelico anti-gay.

Leggi   Coppia canadese "non vuole un figlio gay", il governo gli vieta di adottare bambini
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...