Il matrimonio egualitario fa bene all’economia: ecco perché

di

Uno studio statunitense rivela l'impatto che le nozze same sex avrebbero sull'economia.

4083 0

Secondo uno studio condotto da Nerdwallet, l’impatto economico del matrimonio egualitario, se venisse approvato in tutti e 50 gli stati degli Usa varrebbe 2.5 miliardi di dollari che si sommerebbero ai 51 miliardi dell’attuale mercato che gira intorno al matrimonio.
A riportare la notizia è PinkNews che cita il sito in cui si leggono i risultati dello studio. “Abbiamo considerato come le economie locali dei 50 stati trarrebbero beneficio dall’approvazione del matrimonio egualitario in tutti gli States – si legge -. Per ogni stato abbiamo considerato la spesa relativa ai matrimoni, la popolazione che si dichiara gay o lesbica e il tasso di matrimoni complessivo.

“Siamo arrivati alla conclusione che la spesa per i matrimoni egualitari potrebbe arrivare a 2.537.757.118 dollari se si potessero celebrare in tutti gli States”.
Naturalmente il primato andrebbe alla California, lo stato con la popolazione più numerosa, in cui gli introiti sarebbero il doppio che in Texas.
Attualmente, sono 33 gli stati degli Usa dove le coppie gay e lesbiche possono sposarsi.

Leggi   Cameriere pubblica il commento omofobo di un cliente, licenziato
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...