In 4000 al Tokyo Gay Pride

di

La marcia è stata un'occasione per molti gay per venire allo scoperto nella intollerante società giapponese.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Tokyo ha ospitato quella che viene ritenuta la più grande parata gay del Giappone.

Circa 4000 persone si sono riunite al Parco Toyogi della città, dove si sono svolti gli eventi principali.

Gli organizzatori del Tokyo Lesbian and Gay Parade 2001 affermano che questo ha fornito la possibilità per cambiare in positivo l’immagine delle minoranze sessuali in Giappone.

La società giapponese è ancora molto intollerante nei confronti di gay e lesbiche: molti rischierebbero di perdere il lavoro o di dover rinunciare ad avanzamenti di carriera, se si dichiarassero omosessuali. Così, la maggior parte dei gay giapponesi vive la sua sessualità in clandestinità. Nonostante il quartiere dei locali notturni di Tokyo conti più di 200 locali gay, sono molto pochi gli omosessuali che decidono di rendersi visibili partecipando ad attività come il pride.

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...