In vendita CD di Amnesty, Voci Per La Libertà

di

Dal 28 gennaio la compilation di "Voci per la Libertà 2003 - Una canzone per Amnesty" è disponibile nei negozi con distribuzione Self (www.self.it).

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


ROMA – Sei gruppi, di provenienze musicali e geografiche diverse, hanno affrontato temi impegnati socialmente dando vita all’album di “Voci per la Libertà – Una Canzone per Amnesty”, in vendita nei negozi con distribuzione Self dal 28 gennaio. Ogni gruppo (N.O.A., vincitori di questa edizione, Ameba, Michael Seck & The Tolou, La Moscacieca, Risin’ Family, Viaggiosegreto) ha elaborato i temi legati ai diritti umani.
Sono già aperte le iscrizioni per l’edizione 2004 del concorso per tutti i cantanti e gruppi musicali che avessero realizzato una canzone, con testi e musica di propria produzione, in grado di comunicare l’importanza dei principi contenuti nella Dichiarazione universale dei diritti umani. Il bando del concorso è reperibile sul sito ufficiale www.vociperlaliberta.it e le iscrizioni termineranno il 31 marzo 2004. I sei finalisti parteciperanno al cd compilation “Voci per la Libertà 2004” distribuito in tutta Italia.
Prosegue anche l’iniziativa del Premio Amnesty Italia, nato con lo scopo di coinvolgere artisti già affermati che abbiano pubblicato una canzone il cui testo possa contribuire alla sensibilizzazione sulla difesa dei diritti umani. Daniele Silvestri ha vinto la prima edizione del Premio con la canzone “Il mio nemico”. Le nomination del P.A.I. 2004 per il miglior brano sui diritti umani del 2003 verranno raccolte all’indirizzo: info@vociperlaliberta.it.

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...