Israele ha il suo primo deputato gay

di

Uzi Even e' il primo parlamentare dichiaratamente gay - la sua "confessione" fece discutere tutta Israele. I suoi colleghi ultraortodossi hanno dichiarato che non intendono stringergli la mano.

547 0

ROMA – Sara’ un difficile esordio quello di Uzi Even come deputato della Knesset: professore di chimica all’Universita’ di Tel Aviv e gia’ ricercatore per le Forze Armate, e’ il primo parlamentare dichiaratamente gay – la sua "confesssione" l’anno scorso fece discutere tutta Israele. I suoi colleghi dei partiti ultraortodossi hanno dichiarato che non intendono stringergli la mano: le sacre scritture condannano l’omosessualita’ come un peccato capitale e Nissim Zeev del partito Shas ha denunciato che l’ingresso di Even alla Knesset rappresenta "un ulteriore passo verso la degenerazione morale".

Se verra’ evitato dai suoi colleghi ortodossi della Knesset, Uzi Even, potra’ contare sulla solidarieta’ del Partito Radicale Transnazionale che ha salutato con soddisfazione la sua elezione e lo ha invitato al prossimo congresso del PRT che si terra’ a Tirana, dal 31 ottobre al 2 novembre 2002.

"Even una vergogna come dicono i deputati dello Shas? Se ci deve essere una vergogna questa e’ semmai per le parole dei deputati dello Shas", dice a nome del Partito Radicale Transnazionale Yasha Reibman, consigliere regionale. A giugno i radicali avevano partecipato, con le bandiere israeliane, al gay pride di Milano. "Israele e’ l’unico paese in cui i cittadini arabi ed ebrei possano aver rapporti omosessuali senza per questo rischiare la galera o la pena di morte. Nella democrazia israeliana" prosegue Reibman "e’ gia’ riconosciuto di fatto il matrimonio tra omosessuali ed e’ consentita l’inseminazione artificiale per le donne single".

Even, 62 anni, subentra a Amnon Rubinstein, uno dei 10 deputati del partito pacifista Meretz, che ha deciso di ritararsi a vita privata. Il suo giuramento e’ previsto per novembre.

Leggi   Montenegro, il Consiglio d'Europa ammonisce: "Comunità LGBT bersaglio di odio"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...