Israele: il presidente incontra i gay

di

E' la prima volta che un leader del paese invita a un meeting rappresentanze del movimento omosessuale.

600 0

Il presidente israeliano Moshe Katsav sarà oggi il primo leader del paese a invitare i rappresentanti del Political Council for Gay Rights a un incontro.

«In effetti è il primo presidente che ci abbia invitato» ha dichiarato al Jerusalem Post, Shavi Gatenio, membro del direttivo del PCGR.

L’incontro di oggi è stato sollecitato dall’avvocato Menachem Shizaf, uno dei fondatori del PCGR e editore di Keshet (Arcobaleno), che con Zman Varod sono gli unici due giornali gay.

Shizaf guiderà la delegazione del PCGR, che includerà Gatenio, l’avvocato del PCGR Eran Lev, Noa Greenberg, in rappresentanza della comunità transgender, Karen Gutterman di Klaf e Michal Eden, un membro del consiglio cittadino di Tel Aviv e presidente della commissione cittadina per gli omosessuali, le lesbiche e i bisessuali.

Il PCGR presenteranno al presidente un resoconto e solleverano diverse questioni riguardanti la comunità GLBT, come la salute, il matrimonio e la pensione.

di Gay.com UK

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...