Istat: Grillini presenta interrogazione

di

Un'interrogazione parlamentare al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e' stata presentata da Franco Grillini, deputato Ds e presidente onorario Arcigay.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


ROMA – Un’interrogazione parlamentare al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e’ stata presentata da Franco Grillini, deputato Ds e presidente onorario Arcigay, per “il mancato rilevamento delle coppie omosessuali conviventi nel Censimento 2001 dell’Istat”.
Scrive Grillini nell’interrogazione: “L’Istat ha considerato ‘incongrui’ i dati relativi alle persone dello stesso sesso che si fossero dichiarate conviventi nel foglio di famiglia incluso nel questionario consegnato durante il Censimento. La ‘ratio’ con cui l’Istat ha proceduto alla cancellazione dei dati, sulla base di una presunta incongruita’ della realta’ delle persone omosessuali conviventi, si manifesta come una vera e propria discriminazione basata su un pregiudizio di tipo ideologico”.
Per Grillini, “la maggioranza dei Paesi occidentali realizzano rilevamenti censuari che non ignorano l’esistenza delle convivenze omosessuali”, nei cui confronti “secondo vari pronunciamenti, sia del Consiglio Europeo sia della Corte Europea dei Diritti Umani, sono espressamente vietati tutti i tipi di discriminazioni”.

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...