Justin Trudeau è il primo premier canadese a marciare ad un Pride

di

Trudeau continua a fare la storia dei diritti LGBT in Canada: dopo i numerosi impegni presi, ha partecipato per la prima volta da premier al Pride di Toronto.

CONDIVIDI
169 Condivisioni Facebook 169 Twitter Google WhatsApp
4963 0

Justin Trudeau sta davvero cambiando il Canada. È il secondo Primo Ministro canadese più giovane della storia del Paese e, oltre ad essere diventato famoso per la sua bellezza, è amato dalla comunità LGBT anche per il profondo impegno in tema di diritti e inclusione.

Ieri a Toronto è stato il primo premier a marciare ad un Pride: aveva già partecipato a moltissime altre parate (ad esempio a Vancouver) ma quello appena passato è il primo da man in charge della nazione.

Già a febbraio aveva annunciato che avrebbe ovviamente presenziato al Pride 2016, “questa volta come Primo Ministro”.

“È una notizia storica non solo per il Canada, ma per tutto il mondo”, afferma Mathieu Chantelois, l’executive director della parata. Trudeau dal suo insediamento si è già attivato attivamente a favore della comunità LGBT: dall’accoglienza di un grande numero di rifugiati LGBT dalla Siria, perseguitati doppiamente dallo Stato Islamico per via della loro sessualità, all’istituzione di un bagno gender neutral”, fino ad arrivare all’assoluzione postuma per un uomo condannato all’ergastolo negli anni 60 solo perché era gay (l’omosessualità è stata legalizzata nel paese nel 1969).

Ecco le foto della storica marcia.

Prime Minister Justin Trudeau waves a flag as he takes part in the annual Pride Parade in Toronto on Sunday, July 3, 2016. (Mark Blinch/The Canadian Press via AP)

trudeau_pride trudeau_toronto_pride

 

Leggi   Pompei Pride 2018, gli organizzatori replicano alle accuse di Mariano Lamberti: 'polemica sterile e strumentale, avremo uno spot meraviglioso'
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...