L’epatite C porta disfunzioni erettili?

di

Il Journal of the American Medical Association riferisce i risultati di uno studio italiano secondo il quale le persone infette da HCV hanno più probabilità di avere problemi...

593 0

Il Journal of the American Medical Association riferisce i risultati di uno studio italiano del dott. Ferri Clodoveo, Università di Pisa, secondo il quale le persone infette da HCV hanno più probabilità di avere problemi nell’erezione.

Lo studio comparativo è stato condotto su 207 persone HCV infette e 207 persone sane. Si è concluso che negli infetti il 39% ha disfunzioni erettili, nei sani solo il 17%.

Non si sa con certezza se questa situazione sia dovuta al virus in sé o alla insufficienza epatica in generale. Un sospetto è anche l’attribuzione all’interferone alfa.

Leggi   Hiv, in Sicilia infezioni su del 18,61%: "C'è poca informazione"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...