Le nozze gay compiono 10 anni: prima ad approvarle l’Olanda

di

Il primo aprile del 2001 l'Olanda legalizzò per prima le nozze gay. Da allora, quasi 15.000 coppie dello stesso sesso si sono sposate, mentre sono solo 1.078 i...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
2064 0

Il primo aprile del 2001, l’Olanda è stata la prima nazione a legalizzare le nozze tra persone dello stesso sesso. Dieci anni dopo il matrimonio tra gay e lesbiche è realtà in 12 nazioni, inclusi cinque stati del Nord America, il Distretto della Columbia, ma anche nazioni europee come la Spagna, la Svezia, il Portogallo, l’Islanda, il Belgio. Le nazioni che hanno conquistato questo diritto più di recente sono l’Argentina e il Messico dove le nozze sono consentite solo nel distretto della capitale, ma sono riconosciute in tutto il paese.

In una decade, stando a quanto riporta Statistics Nethelands, delle 55.000 coppie gay che vivono in Olanda, sono 14.813 quelle che si sono sposate. Di queste, 7.522 sono composte da donne e 7.291 da uomini. Naturalmente, ci sono stati anche dei divorzi. Per la recisione, sono 1.078 le coppie che si sono separate, di cui 734 composte da donne e 344 da uomini.

Leggi   Urlano "fr*ci" e aggrediscono una coppia gay, ma per il giudice non è omofobia
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...