Legame tra abusi e sesso non protetto

di

Uno studio rivela che gli uomini gay hanno più facilmente sesso non protetto se hanno subito abusi da bambini.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
675 0

Lo studio, condotto dal San Francisco Center for AIDS Prevention dell’Università della California, rivela che il 20.6% di tutti gli uomini gay e bisessuali che hanno sperimentato abusi sessuali nell’infanzia, riportano un tasso più alto di quelli nel resto della popolazione. Più alta è stata la frequenza degli abusi, più grande il tasso di comportamento sessuale a rischio più tardi.

Lo studio ha intervistato uomini gay e bisessuali che vivono a San Francisco, Los Angeles, Chicago e New York. Si conclude che i gay e bisessuali che sono stati abusati da bambini hanno più probabilità di diventare sieropositivi e hanno un tasso molto più alto di sesso non protetto quando sono ubriachi o sotto droghe.

Lo studio è stato pubblicato nel numero di aprile di ‘Child Abuse and Neglect’ negli Stati Uniti.

di Gay.com UK

Leggi   Karl Schmid, inviato della ABC fa coming out: 'sono sieropositivo, basta tabù: non abbiate paura'
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...