Legge contro l’omofobia, Gay.it e Gay.TV lanciano sondaggio

di

La Proposta di legge approvata contro l'omofobia è il massimo che potevamo ottenere dalla politica? Come giudichi l'atteggiamento delle associazioni? Rispondi al sondaggio lanciato da Gay.it e Gay.tv

604 0

Dopo l’approvazione della proposta di legge Concia contro l’omofobia approvata dal PD e dal centrodestra in Commissione Giustizia della Camera, il mondo gay si divide tra chi pensa che poteva essere fatto di più e chi giudica il risultato un buon inizio per chiedere in seguito misure più incisive.

La bocciatura di tutti gli emendamenti presentati da parte delle associazioni ma anche della stessa Concia per modificare il testo originale è forse la prova che quanto approvato è il massimo che la comunità lgbt poteva ottenere. La maggioranza di centrodestra è stata chiara. A questo proposito, in un’intervista che il capogruppo del Pdl in Commissione, Enrico Costa, ha rilasciato ieri a Gay.it, l’esponente ha specificato che «se si vuole il voto del centrodestra, di più non si può chiedere rispetto a quanto previsto dal testo originario, e che comunque è un risultato che il centrosinistra non era riuscito a far approvare quando era al Governo a causa delle sue divisioni interne».

Il testo passerà all’esame dell’aula lunedì 12 ottobre e in quella sede il gruppo radicale del PD ha anunciato che ripresenterà tutti gli emendamenti, uno per uno. Le associazioni lgbt, infatti, sono state molto critiche verso il testo soprattutto per l’esclusione implicita dell’aggravante omofobica per i reati d’opinione (ingiurie e offese) e per quelli contro il patrimonio (i ricatti, ad esempio). Altro punto per cui sia Certi Diritti che Arcigay hanno criticato il testo, è l’esclusione del mondo transessuale. Di parere diverso Enrico Costa per il quale la proposta prevede già al suo interno il mondo trans e transgender.

Il destino della legge contro l’omofobia è incerto, perlomeno l’esito delle modifiche richieste. Intanto, Gay.it e Gay.tv hanno lanciato un sondaggio disponibile nelle rispettive homepage per sapere che ne pensano i lettori di quanto la classe politica è riuscita ad ottenere finora.

 

Leggi   Grande Fratello Vip, Predolin e Jeremias contro Malgioglio: "Impicchiamolo, andrebbe pestato"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...