Londra: parte il registro delle coppie

di

A settembre gay e lesbiche potranno registrare le loro unioni in un registro che, tuttavia, non riconosce loro alcun diritto legale.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
887 0

Le lesbiche e i gay della capitale inglese potranno uffcialmente registrare le loro relazioni in un registro pensato per avviare la strada per dare loro gli stessi diritti legali delle coppie sposate. L’annuncio è stato dato oggi.

Il "London Partnerships Register", che sarà inaugurato a settembre, sarà aperto agli eterosessuali così come alle copie dello stesso sesso, purché un membro della coppia sia residente a Londra.

Anche se la registrazione non conferirà riconoscimento legale alla relazione, si spera che venga accettata come prova in ogni disputa o azione legale riguardante i diritti di proprietà, di pensione o di immigrazione.

A lanciare il registro è la Greater London Authority, che è il primo ufficio pubblico del paese a riconoscere formalmente le relazioni dello stesso sesso.

di Gay.com UK

Leggi   "Gay per colpa di un antidolorifico", l'assurda denuncia dal Regno Unito
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...