Luxuria lascia Muccassassina e va in tournée

di

Vladimir Luxuria lascia dopo 10 anni la direzione artistica di Muccassassina, le trasgressive serate del Circolo di cultura omosessuale Mario Mieli, a Roma.

834 0

ROMA – Vladimir Luxuria lascia dopo 10 anni la direzione artistica di Muccassassina, le trasgressive serate del Circolo di cultura omosessuale Mario Mieli, a Roma.

La ‘queendrag’ lascia per seguire la sua strada nel mondo dello spettacolo intrapresa lo scorso anno, prima con il musical ‘Emozioni, poi con la trasmissione radiofonica ‘Cuore e Luxuria’, su Radiocapital.

”Non potevo piu’ continuare a seguire Muccassassina con l’impegno finora profuso”, ha detto Luxuria, che lo scorso anno aveva continuato a mantenere la direzione, dopo aver annunciato il suo addio.

La ‘queendrag’ tornera’ in tournee con ”Emozioni” dal 15 ottobre all’Alfieri di Torino, per poi andare a Trieste, Lugano, Firenze e altre citta’ del centro-nord. Il prossimo appuntamento di Luxuria a Roma sara’ al Palacisalfa sabato prossimo alle 23 con una serata dal titolo ‘Scandalo’.

Il Circolo Mario Mieli, che ha visto nascere e crescere il successo di Vladimir, gia’ direttore artistico del World Gay Pride del 2000, potra’ pero’ continuare a contare sulla sua collaborazione.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...