Maria Solima è la nuova Miss Universo Gay

di

Sudamericana rappresentante della Somalia, paese da cui proviene, è la prima vincitrice del concorso colombiano.

CONDIVIDI
17 Condivisioni Facebook 17 Twitter Google WhatsApp
2837 0

Rappresentante della Somalia, 18 anni, Maria Solima ha vinto la prima edizione della competizione colombiana che incorona Miss Universo Gay.

Alla gara di Miss Universo Gay colombiana hanno preso parte soprattutto sudamericani, ma molti hanno scelto di rappresentare altri paesi, soprattutto quelli in cui i diritti degli omosessuali vengono repressi.

“Vincere Miss Universo Gay per me è la realizzazione di un sogno, anche perché ho vinto rappresentando un paese africano, la mia entnia, la mia razza – ha dichiarato Maria – Ora la comunità omosessuale è diventata un fenomeno, molti ci vedono ancora come criminali, drogati, o personaggi folkloristici, dobbiamo educare e rivendicare i nostri diritti“. 

Originaria del dipartimento di Choco, nel nord ovest del paese, da anni Maria utilizza vestiti e abiti del sesso opposto, provocando non poco scalpore in una delle aree più povere del suo paese.

Al secondo e terzo posto sono arrivati rispettivamente i rappresentanti del Kosovo e dell’India.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...