Marina Berlusconi e il "discusso" ballerino

di

La figlia del premier ha annunciato di essere incinta: il padre è Maurizio Vanadia, ballerino alla Scala, ex-convivente di un noto chirurgo estetico, e che tutti davano per...

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
960 0
960 0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


MILANO – Il mondo dei vip e del gossip di Milano è in subbuglio da qualche tempo per il clamoroso annuncio dato dalla figlia del premier, Marina Berlusconi, che ha presentato Maurizio Vanadia come il padre della creatura che porta in grembo. La notizia non avrebbe niente di sconvolgente, a parte la contraddizione che mostra con la politica sulla famiglia portata avanti dal padre e dalla sua coalizione, se non fosse che fino a pochi mesi fa tutti erano certi che il padre del pargolo in arrivo avesse altri gusti sessuali.

Maurizio Vanadia, quarant’anni, capello biondo scuro, occhi tra il grigio e il verde, è uno dei cinque primi ballerini della Scala, e ha abitato a lungo insieme nella casa milanese del ricco medico (con villa a Lerici e yacht a Porto Lotti) Angelo Villa, rinomato chirurgo estetico dalla solida abbronzatura, noto per la sua eleganza dandy e per la facoltosa clientela.

E’ stato il settimanale “Chi” del 19 giugno a mostrare a tutti i due innamorati, sulle sponde del lago Maggiore: da allora, il mondo musicale e del balletto (e quello dei chirurghi estetici) si trova a prender atto di un evento sorprendente e lieto: la gravidanza di Marina, 35 anni e sinora tenacemente nubile vicepresidente di Fininvest, per opera del discusso ballerino Maurizio Vanadia.

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...