Se Marine Le Pen vincerà cancellerà il matrimonio egualitario in Francia

di

È uno degli impegni assunti ufficialmente.

9640 5

Marine Le Pen, candidata in Francia alle presidenziali con il gruppo di estrema destra Front National ha promesso che in caso di vittoria cancellerà il matrimonio egualitario.

Vicina a molte lobby anti-gay, Le Pen ha incluso proprio l’abolizione del matrimonio omosex tra i 144 impegni diffusi ufficialmente la scorsa settimana.

In particolare, Le Pen promette di migliorare le unioni civili per “sostituire” la legge sul matrimonio egualitario introdotto nel 2013. Nel programma si specifica che il cambiamento che tutti i matrimoni già celebrati resteranno validi, ma verrà meno la possibilità di celebrarne di nuovi.

Le Pen ha promesso anche di impedire che le coppie omosessuali possano avere figli, nonostante tutte queste misure sembra in contrasto con il chiaro tentativo del Front National di sfruttare il razzismo per guadagnare voti anche nella comunità LGBT.

Più volte i suoi rappresentanti del Front National hanno sostenuto di voler combattere il terrorismo islamico per tutelare i gay dall’omofobia islamica.

Leggi   La Chiesa di Scozia approva il matrimonio egualitario
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...