Mattia, il futuro ingegnere che vuole diventare Mister Gay

di

La selezione ferrarese del Palastìk è stata vinta dal 21enne Mattia Manerin che accede alla finale di Torre del Lago. Prossimi appuntamenti al Classic di Rimini e all'Lelephant...

4727 0

Si è svolta sabato notte la selezione valida per la finale di Mister Gay Italia al Plastìk di Ferrara. La serata ha visto la vittoria del bel Mattia Manerin. Il 21anne bolognese e futuro ingegnere, andrà quindi direttamente a Torre del Lago per la serata finale mentre il 2°classificato, Francesco Dalla, 18 anni, di Ferrara accederà alle semifinali.

Le BarbieTurici, Lea & Milano, che in Emilia Romagna hanno organizzato il noto giovedì notte LGBT al Bitrot di Ferrara, hanno condotto insieme ai due ospiti Paolo Tuci e Leo Feltrin, l’intera selezione. La data di selezione ha coinciso con la chiusura del locale che riparirà i battenti il prossimo settembre. Nel frattempo, però, lo staff sarà impegnato nel lancio di una one-night mensile alla discoteca SUONO-CLUB che accoglierà l’intero pubblico LGBT della zona.

L’appuntamento con le prossime selezioni di Mister Gay Italia sono per sabato prossimo, al Classic Club di Rimini, locale di punta della movida romagnola, e domenica 1 Luglio all’LELEPHANT di Milano per la serata sponsorizzata da EPILZERO con i suoi gadget e buoni promozionali per il pubblico offerti dal centro BEAUTY ISLAND di Vimodrone ed ESTETICA SIMONA di Mariano Comense.

Guarda la gallery

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...