Mezzo milione di gay sfilano a San Francisco

di

Il Gay Pride trentaduesima edizione ha riunito la comunità gay e eterosessuale della città in uno stesso corteo organizzato per "il diritto alla differenza".

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


SAN FRANCISCO – Circa mezzo milione di persone hanno sfilato ieri per le strade di San Francisco in occasione di un gay pride, trentaduesima edizione, molto colorato che ha riunito la comunità gay e eterosessuale della città in uno stesso corteo organizzato per "il diritto alla differenza".

Migliaia di bandiere e di palloncini colorati hanno sventolato nel cielo terso di San Francisco sopra una folla in parata nelle strade della città. A sfilare sono state le "Dikes on the Bikes" (lesbiche su due ruote), un centinaio di donne in moto, seguite da altrettanti "Mikes on Bikes" (mici in bici).

Parate omosessuali si sono tenute in tutti gli Stati Uniti. Oltre a San Francisco, grandi sfilate anche a Chicago, Atlanta, Seattle, Minneapolis e a New York. Nella "grande mela", in testa al corteo gay ha sfilato il sindaco di New York Michael Bloomberg, che ha suscitato gli applausi di migliaia di spettatori allineati sulla Quinta Strada.

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...