Michael Jackson in clinica a disintossicarsi

di

Michael Jackson sarebbe ricoverato dalla settimana scorsa in una clinica in Colorado, nei pressi di Aspen, per disintossicarsi dalla dipendenza da alcol e farmaci.

733 0

NEW YORK – Michael Jackson sarebbe ricoverato dalla settimana scorsa in una clinica in Colorado, nei pressi di Aspen, per disintossicarsi dalla dipendenza da alcol e farmaci. Secondo quanto riportato dal ben informato New York Post, il cantante e due dei suoi tre figli sarebbero ospiti di Alfredo Bowman, un sedicente medico omeopata chiamato dai propri pazienti Dottor Sebi.
Secondo quanto riportato da Vanity Fair, Jackson sarebbe dipendente dal Demerol e dalla morfina. In particolare, per sua stessa ammissione, avrebbe fatto largo uso di antidolorifici in seguito all’incidente avvenuto una decina di anni fa durante le riprese dello spot della Pepsi, quando si bruciò i capelli.
Non è ancora stata definita, sottolinea il quotidiano newyorchese, la durata del soggiorno di Jackson ad Aspen. Bowman, che in diverse biografie sottolinea di essere in grado di curare qualsiasi tipo di malattia, “dall’artrite all’Aids“, ha messo a punto un trattamento a base di erbe chiamato “African Bio-Electric Cell Food Therapy”. E Jackson, come altre star di Hollywood, ha deciso di tentare questa terapia per disintossicarsi.

Leggi   Justin Bieber, è amore con il pastore Carl Lentz?
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...