Milano: al Pride si parla di coming out

di

Martedì 11 e mercoledì 12 giugno alle 20 e 30, dibattito in due parti, "Dieci decimi di visibilità: i nostri coming-out". Giovedi 20, "Orgoglio e pregiudizio: l'articolo 18...

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


MILANO – Proseguono le iniziative legate alle celebrazioni del Gay Pride a Milano: martedì 11 e mercoledì 12 giugno alle 20 e 30, l’Arcilesbica Zami organizza il dibattito, che si svolgerà in due parti, "Dieci decimi di visibilità : i nostri coming-out". Martedì l’incontro si svolgerà al Cdm di corso Garibaldi 91, mentre all’appuntamento di mercoledì parteciperanno le tre psicologhe Daniela Ciriello, Margherita Graglia e Antonella Montano a Villa Pallavicini – via Meucci 3.

Infine, il GLO, gruppo omosessuale vicino a Rifondazione, organizza per giovedi 20 giugno alle ore 21, presso l’ex Palavobis (MM Lampugnano), "Orgoglio e pregiudizio: l’articolo 18 e il Pride lesbico, gay, transessuale", incontro con sindacalisti e politici. Partecipano Massimo Mariotti (ufficio politiche sociali – cgil), Christian Moggi (sportello volare – uil-tucs), Gianni Rossi Barilli (giornalista), Emanuela Tione e Paola Martinelli – lavoratrici; concluderà i lavori Titti de Simone (parlamentare PRC). Coordina Martina Loreggian (GLO Milano),

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...