Milano: cineforum su gay e adolescenza

di

"L'età inquieta" è il titolo della rassegna di film e cortometraggi sul tema dell’adolescenza organizzato da Cinemaindipendente al Teatro della Cooperativa.

610 0

MILANO – Prosegue il cineforum Cinemaindipendente.doc, L’età inquieta, in collaborazione con il Teatro della Cooperativa, via Hermada 8 Milano.
L’appuntamento è per il 10 dicembre alle ore 21,00 con L’età acerba di André Techiné (Francia 1994), film ricco di spunti e riflessioni: dal problema dell’immigrazione, all’omosessualità, alle relazioni di amicizia e amore tra adolescenti.
Il 17 dicembre alle ore 21,00 verranno proiettati cortometraggi e documentari indipendenti che sondano il problema dell’omosessualità nell’adolescenza. Uno dei titoli sarà Nessuno uguale del videomaker milanese Claufdio Cipelletti, un documentario indagine su come gli adolescenti percepiscono e vivono l’omosessualità: da tensioni omofobiche a distensioni tolleranti e sincere.
Un lato del disagio giovanile spesso dimenticato o non preso assolutamente in considerazione e indagato come dovrebbe. Adolescenza come scoperta di se stessi, della propria individualità e della propria sessualità che a volte può creare emarginazione e fraintendimenti.
I cortometraggi e il film di Techiné ci offrono la possibilità di allargare il preconcetto del disagio giovanile, spesso vissuto e studiato solo come alienazione, tossicodipendenza e violenza, anche alla sfera della sessualità che diventa urlo dell’unicità di ogni ragazzo.
Ingresso gratuito
Per informazioni:
www.cinemaindipendente.it
Teatro della Cooperativa, via Hermada 8 Milano; tel. 026420761

Leggi   Torino, rischio chiusura per lo storico festival LGBT Lovers?
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...