Aggressione Milano: oggi alle 18 la fiaccolata della Memoria contro l’omofobia

di

La manifestazione è organizzata da Milano Pride e dal Coordinamento Arcobaleno.

3241 1

Oggi 26 gennaio in piazza dei Mercanti a Milano alle 18.00 si terrà una fiaccolata contro l’omofobia. Lo scopo dichiarato della fiaccolata, organizzata da Milano Pride e Coordinamento Arcobaleno, è “commemorare le vittime spesso dimenticate dell’omocausto“. Cioè, “quegli uomini e quelle donne internati nei campi di concentramento e perseguitati a causa del proprio orientamento sessuale” dal regime nazifascista.

Si è scelto di manifestare proprio a Milanoalla luce del grave episodio di violenza cieca e vile nei confronti di due ragazzi gay che stavano tornando a casa dopo una serata in discoteca“, come si legge nell’evento Facebook che convoca l’iniziativa. Il riferimento è ovviamente all’aggressione avvenuta lo scorso weekend in via Montemartini, in zona Corvetto a Milano (LEGGI QUI >>>).

Fabio Pellegatta, presidente di Arcigay Milano, dice: “In questo momento è importante scendere in piazza. La fiaccolata in piazza Mercanti sarà l’occasione per ricordare che quelle stesse dinamiche di odio e discriminazione che hanno portato a tutti quei morti ottanta anni fa sono purtroppo ancora presenti nella società di oggi. L’augurio è che siano tanti i milanesi e non che vorranno partecipare all’evento“.

Forse anche i due ragazzi feriti nell’aggressione del Borgo saranno presenti al presidio.

Leggi   Omofobia a Roma, l'audio originale della chat di classe: "Vai a succhiare"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...