Minacce e molestie omofobe a ex Mister Gay

di

Acido corrosivo sulla carrozzeria dell'auto di Salvatore Inguì, e telefonate minatorie: "quell'acido la prossima volta sara per te, finocchio di merda"

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


ROMA – Salvatore Inguì, ballerino e membro del gruppo Honey Forever, vincitore del concorso Mister Gay nel 1997, ha subito minacce intimidatorie, seguite a telefonate minatorie contenenti insulti omofobi.

Il giovane ballerino ha trovato la sua macchina comparsa di materiale acido, che ha rovinato tutta la carrozzeria, causando un danno di più di 1.500 euro. In seguito, con un’altra telefonata gli ignoti autori del gesto minacciavano ancora: «quell’acido la prossima volta sara per te, finocchio di merda» avrebbero detto.

Salvatore Inguì ha denunciato il fatto alla polizia, pur sperando che l’azione dei molestatori si fermi qui.

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...