Miss Trans ai nastri di partenza

di

Si terranno sabato 22 e domenica 23 settembre le selezioni e la premiazione per il concorso della trans più bella d'Italia.

854 0

Siamo ormai in dirittura d’arrivo. La prossima domenica, 23 settembre, ci sarà la serata conclusiva dell’edizione 2001 del concorso di bellezza Miss Trans, riservato alle transessuali italiane. La premiazione si svolgerà quest’anno presso il centro congressi del Principe di Piemonte di Viareggio, e la nuova sede sancisce chiaramente il successo ottenuto negli anni passati dalla manifestazione. La sede storica, comunque, cioè la discoteca Frau Marleen, non è stata accantonata. E’ lì che si terranno le selezioni il sabato 22 e la festa finale la notte di domenica.

Ad aspirare al titolo di reginetta, ci sono molte ragazze giunte da tutte le parti d’Italia, anche se a farla da padrona è, come sempre, la Toscana: tra le altre citiamo, Eva una barista di Massa, Francesca che ha un negozio di animali o Cristina che lavora nel negozio di alimentari della mamma, Adriana da Cisanello, infermiera, Mary e Antonella da Livorno e ancora Gloria, Antonella, Mara – una scrittrice – Nicol e Yvonne da Firenze, e tante ancora. Si contenderanno i titoli di Miss Trans 2001, Miss Trans Portamento, e Miss Trans Model, in questo concorso anche quest’anno organizzato da Regina, storica leader delle trans versiliesi.

Il programma della manifestazione prevede, nella giornata di sabato 22 settembre, al Frau Marleen, la sfilata per la selezione ufficiale che inizierà alle 23 e si concluderà con la scelta delle prime 24 finaliste. Il giorno dopo, il concorso si trasferisce al Principe di Piemonte. Alle 16 ci sarà il dibattito «Dalla vie en Rose alla realtà, il transessualismo tra polvere di stelle e bisogni reali: leggi, strutture e servizi, garanzie dei diritti di cittadinanza». Partecipano, fra gli altri, l’assessore Cristina Boncompagni, Marcella Di Falco, presidente nazionale del movimento di identità transessuale, Pia Covre, che da anni si batte per i diritti civili delle prostitute, Franco Grillini, presidente onorario di Arcigay. Lo spettacolo inizia alle 21 e si conclude a mezzanotte e mezzo al Frau Marleen con la consegna dei premi e la festa finale. Ospiti d’onore le ex Miss Italia Eleonora Benfatto e Gloria Zanin. La prevendita per la finalissima (30mila e 20mila lire) è al Frau.

Leggi   Silvana De Mari lancia crociate contro il sesso anale direttamente dall'altare
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...