Mister Gay Italia, la semifinale nazionale al GayVillage

di

Il concorso made in Italy arriva al Gay Village per la semifinale nazionale, giovedì 23 agosto. Il giorno dopo, 17 concorrenti si sfideranno per la fascia di reginetto...

2198 0

Sul palco che ha ospitato la finale del concorso Mister Gay Europa al Gay Village di Roma sta per arrivare un altro concorso, stavolta tutto tricolore. Si tratta della semifinale nazionale di Mister Gay Italia, giovedì 23 agosto, organizzata dall’accoppiata vincente GIAM (facebook.com/giamroma) e Accademia Sistina (facebook/accademiasistina). A contendersi la finalissima di Torre del Lago, dove il giorno seguente verrà eletto il mister gay nazionale, saranno i secondi classificati di ogni selezione locale. Si tratta di tredici candidati da cui uscirà il nome che sfiderà i finalisti italiani del concorso che lo scorso anno ha eletto il romano Daniel Argentino. A presentare la serata del Gay Village sarà il duo Manlio e Maruska, insieme al performer Paolo Tuci. La drag Minerva Lowenthal sarà ospite con una performance live.

"L’uomo non ha bisogno di essere un macho, bensì di allegria", dice il designer Carlo Galli del marchio Individuals, che vestirà i concorrenti per le loro sfilate sulla scottante e offrirà la fascia al terzo classificato che diventerà anche testimonial della campagna pubblicitaria della prossima collezione. La fascia di Mister Epilzero sancirà il secondo gradino del podio; la più grande catena di centri di epilazione definitiva italiana premierà il vincitore con un trattamento e con un buono promozionale tutti gli altri mister. Per tutti e non solo per i partecipanti al concorso, ci sarà Gayplay.it, il portale di giochi on-line che oltre a presentare il video ufficiale del primo torneo di

Gay-Poker on line in arrivo ad ottobre, distribuirà oltre 1000 Bonus Card. "Finalmente arriva una sfida avvincente per tutti i gay appassionati di poker come me: raccoglieremo le iscrizioni per il più grande torneo in termini di numero giocatori mai fatto su scala nazionale" commenta Paolo Tuci che di Gay Play è anche testimonial. Altri gadget per il pubblico? Sì, ma piccanti stavolta. A pensarci sarà FunFactory H24, la prima catena di sexy shop automatizzati in Italia.

GIAM al termine della stagione estiva che si rinnoverà ogni sabato presso il Gay Village fino al 15 settembre, ripartirà nella sua veste invernale con il pre-party di sabato 22 settembre al GIAM Night Park (ex Classico Village) per proseguire poi ogni sabato a partire dal 29 settembre nella storica location del Planet Alpheus (Via del commercio, 36) 

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...