Nazismo: la Germania chiede scusa ai gay

di

Il Parlamento tedesco ha approvato una legge che chiede scusa a circa 50.000 uomini gay, (anche se post-mortem) che furono perseguitati dai nazisti a causa della loro sessualità.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


BERLINO – Il Parlamento tedesco ha approvato una legge che chiede scusa a circa 50.000 uomini gay, (anche se post-mortem) che furono perseguitati dai nazisti a causa della loro sessualità.

"Finalmente le vittime saranno riabilitate, anche se molte sono oramai morte, e cio’ renderà le cose più facili per i parenti" Farid Mueller, ex combattente alla campagna di Amburgo.

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...