Nepal: sventola per la prima volta una bandiera arcobaleno

di

Il presidente di un'associazione LGBT locale festeggia: "Diventeremo un paradiso LGBT, ne sono certo".

2388 0

Ieri, in occasione della Giornata Internazionale contro l’Omofobia, in Nepal ha sventolato per la prima volta una bandiera arcobaleno.

La bandiera è stata issata presso la United Nations House, in corrispondenza di un evento a tema LGBT organizzato dalla Blue Diamond Society, associazione LGBT locale, e a cui hanno presenziato esponenti della comunità LGBT e ufficiali governativi.

Pinky Gurung, presidente dell’associazione, ha incantato tutti con un bellissimo discorso: “Oggi si parla di famiglie: per molti di noi, appartenenti a minoranze sessuali o di genere, il supporto della famiglia viene a mancare. Ci sono persone nella nostra comunità che hanno scelto la via del suicidio. Ma siamo davvero fortunati nel vedere che qui, oggi, ci sono anche funzionari del governo: grazie davvero, sono sicuro che il Nepal diventerà presto un paradiso LGBT per tutti“.

Anche Mohna Ansari, commissario presso la National Human Rights Commission, ha preso parola: “Se hai diritti hai anche responsabilità, e la nostra responsabilità quotidiana è di educare le persone ignoranti dando prova che tutti, a prescindere dal genere e dall’orientamento sessuale, devono poter raggiungere il massimo delle proprie potenzialità“.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...