Nicole Kidman, ero innamorata pazza di Tom

di

Sulle ripetute azioni legali intentate dall'ex marito contro chi lo definisce gay, commenta: "Dicono anche che io sia lesbica. Io personalmente non credo alle cause per quel genere...

1341 0

WASHINGTON – Nicole Kidman parla del divorzio da Tom Cruise e smentisce categoricamente la voce circolata ad Hollywood secondo la quale il loro era stato un matrimonio di convenienza.

In un’intervista al mensile ‘Vanity Fair’, l’attrice di ‘Moulin Rouge’ insiste: "E’ semplice. Il matrimonio c’era perche’ vi erano due persone innamorate."

Quando il rapporto e’ finito oltre un anno fa dopo quasi dieci anni di matrimonio, Nicole, 35anni, era rimasta talmente male che piangeva di notte e si metteva in posizione fetale. Per la Kidman, la vita con Tom era tutto. La passione dell’attrice australiana per Cruise era tale che avrebbe fatto un figlio con lui anche senza essere sposata.

"Ero pronta a rinunciare a tutto", ha afferma Nicole. "Mi pento ancora -dice- di non averlo fatto". La Kidman nega che Scientology abbia avuto un ruolo nella separazione da Cruise, che ne e’ un seguace, mentre lei non lo e’. "Piu’ problematico e’ stato l’effetto di essere sempre sotto i riflettori, solo perche’ moglie di Tom".

Sulle ripetute azioni legali intentate dall’ex marito contro chi lo definisce gay, Nicole commenta: "Dicono anche che io sia lesbica. Lo dicono prima o poi di tutti. Io personalmente non credo alle cause per quel genere di falso, Tom si’".

"Io ho un approccio diverso. Non intento cause perche’, in realta’, non m’importa niente quello che dice la gente. A dire il vero, tutto e’ stato detto di tutti".

Leggi   Al via il 15° Florence Queer Festival, protagonista è la cultura LGBT
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...