Niente multa al ‘didetro’ di Robbie Williams

di

La popstar aveva dichiarato di aver ricevuto una multa per aver mostrato il suo posteriore nudo durante un concerto a Singapore: le autorità locali hanno smentito.

552 0

Robbie Williams non è stato multato per aver mostrato le chiappe nude (il celebre "mooning") durante un concerto a Singapore due settimane fa, nononstante le dichiarazioni della star.

Robbie aveva riferito ai 17.000 fan che si erano radunati in Thailandia di essere stato multato per aver mostrato il di dietro dal palco dello Stadio Indoor di Singapore. Dopodiché aveva fatto "mooning" anche per la folla di Bangkok.

Un portavoce della polizia di Singapore, tuttavia, ha detto alla Reuters che non è vero e che la polizia non ha registrato alcun incidente.

Il cantante è attualmente alle prese con il suo tour mondiale e si esibirà in Australia e Nuova Zelanda.

di Gay.com UK

Leggi   Freddie Mercury: 26 anni fa la scomparsa del frontman dei Queen
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...