“Non condividi l’appoggio alle nozze gay? Vendi le azioni”

di

Così il CEO di Starbucks ha risposto ad un azionista che, durante l'annuale meeting, si lamentava degli effetti della campagna di boicottaggio lanciata dopo l'annuncio del supporto al...

2742 0
Howard Schultz, CEO di Starbucks

Howard Schultz, CEO di Starbucks

“Se pensi, legittimamente, di poter ottenere un guadagno maggiore del 38 per cento che hai ottenuto lo scorso anno, è un paese libero. Vendi le tue azioni di Starbucks e compra quelle di un’altra azienda. Grazie molte”. Con queste semplici e inequivocabili parole, il CEO idi Sarbucks Howard Schultz ha liquidato un azionista che, durante l’annuale meeting degli azionisti dell’azienda, ha criticato la scelta di appoggiare i matrimoni gay a Washington . A seguito dell’annuncio di Starbucks di supporto alle nozze gay nella capitale, infatti, l’Organizzazione Nazionale per il Matrimonio aveva lanciato una campagna di boicottaggio .
“Nel primo trimestre successivo alla campagna di boicottaggio, le nostre vendite e i nostri guadagni, diciamolo con garbo, sono stati un po’ deludenti” ha dichiarato l’azionista.
Non tutte le scelte sono economiche, ha ribattuto Schultz, e questa è stata fatta “per rispetto alle diversità”. La risposta del CEO è stata accolta con un fragoroso applauso da parte degli altri azionisti presenti.

Leggi   Cina, elettroshock e terapie riparative per i gay: il racconto dell'inferno
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...