Nudo in strada, arresto per atti osceni

di

Dopo aver consumato un rapporto sessuale con un cliente lungo la Bonifica del Tronto, è stato "scaricato" dall'automobile sulla quale viaggiava e si è ritrovato seminudo per la...

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA (TERAMO) – Dopo aver consumato un rapporto sessuale con un cliente lungo la Bonifica del Tronto, è stato “scaricato” dall’automobile sulla quale viaggiava e si è ritrovato seminudo per la strada. Osvaldo Costa, transessuale brasiliano di 40 anni, clandestino, domiciliato a Martinsicuro, è finito in manette per atti osceni in luogo pubblico, ingiurie e violazione sulla normativa del soggiorno in Italia di cittadini stranieri.
Costa, all’alba di questa mattina, si aggirava parzialmente nudo per le vie del centro cittadino di Sant’Egidio alla Vibrata. Molti automobilisti e tante persone che si recavano al lavoro si è accorto della sua presenza e ha avvertito i carabinieri: quando i militari lo hanno individuato e fermato per il controllo, il brasiliano li ha ingiurati, tentando di evitare l’arresto.

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...